Al momento stai visualizzando Trasmissione telematica dei dati asili nido e scuole infanzia

Trasmissione telematica dei dati asili nido e scuole infanzia

Il MEF – Ministero dell’Economia e Finanze ha pubblicato in G.U. in data 6 febbraio 2018 i decreti
che prevedono la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati riguardanti gli oneri (le rette
pagate dai genitori) detraibili, da utilizzare per la precompilazione dei modelli 730 e REDDITI Persone
Fisiche secondo quanto è stato precedentemente previsto dal Dlgs. 21/11/2014 n. 175.
Per quanto riguarda le Scuole dell’Infanzia e i Nidi questo vuol dire che dovranno trasmettere le
spese relative alle rette per la frequenza nelle sezioni “Primavera (art. 1 comma 630 della L. 27/12/2006
n. 296)” e negli Asili Nido.
A partire dal 2017 è quindi obbligatorio effettuare la predetta comunicazione che consiste nel
trasmettere i dati relativi alle spese sostenute per il pagamento della retta per ciascun figlio iscritto, e
questi dati devono essere trasmessi entro il 28 febbraio 2018, quindi, entro fine mese.
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito le indicazioni per effettuare la trasmissione dei dati.