Al momento stai visualizzando Dal 1° ottobre il domicilio digitale diventa obbligatorio

Dal 1° ottobre il domicilio digitale diventa obbligatorio

Le novità introdotte dal Decreto Semplificazioni confermano l’uso della PEC come strumento di semplificazione e innovazione digitale anche in relazione al domicilio digitale.

Il domicilio digitale è un recapito digitale legato, appunto, a un indirizzo di PEC e reso disponibile alle Pubbliche Amministrazioni e ai gestori di pubblici servizi per le comunicazioni con i cittadini, i professionisti e le imprese.

Dal 1° ottobre 2020, imprese e professionisti hanno quindi l’obbligo di comunicare il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata al Registro delle imprese o al collegio o ordine di appartenenza.