Fatturazione Elettronica tra privati

Con il provvedimento del 30/04/2018 è stato eliminato l’obbligo di firma digitale per la fatturazione elettronica tra privati (B2B).
Per la Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione è invece necessario inviare le fatture firmate in formato digitale.
Con la legge di conversione 9 agosto 2018, n. 96 del D.L del 12 luglio 2018 n.87 per i possessori di Partita IVA vige l’esonero di annotazione dei registri IVA in vista dell’obbligo di fatturazione elettronica.