Spesometro via dal 2019, arriva l’esterometro

Dal 2019, con la contestuale entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica, viene abrogato lo spesometro. L’ultimo appuntamento sarà per il 28 febbraio, termine entro cui dovranno essere trasmessi i dati delle fatture emesse e ricevute relativamente al terzo e al quarto trimestre del 2018. Dal 2019, però, arriva l’esterometro, ovvero la comunicazione dei dati delle operazioni transfrontaliere. Dovrà essere effettuata con cadenza mensile, entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello della data del documento emesso ovvero a quello della data di ricezione del documento comprovante l’operazione.