Al momento stai visualizzando Pignoramento anche dagli enti locali: novità della Legge di Bilancio 2020

Pignoramento anche dagli enti locali: novità della Legge di Bilancio 2020

Pignoramento conto corrente, dal 2020 il Comune avrà il potere di bloccare i conti di chi non paga le tasse locali.

La Legge di Bilancio 2020, già nella versione approvata dal Governo, contiene tra le diverse misure anti-evasione anche una profonda riforma della riscossione dei tributi locali.

La novità rientra nel pacchetto di misure finalizzate a velocizzare il recupero delle imposte evase, e disincentivare il mancato pagamento dei tributi locali.

Il Comune potrà richiedere il pignoramento del conto corrente del contribuente già dopo la mancata risposta all’avviso di accertamento e all’intimazione di pagamento. Non sarà più necessario attendere che il debito venga iscritto a ruolo e venga quindi inviata la cartella esattoriale.