Al momento stai visualizzando Manovra: dal 2019 cedolare secca anche per i locali commerciali

Manovra: dal 2019 cedolare secca anche per i locali commerciali

Tra le varie misure contenute nella manovra di bilancio 2019, varata pochi giorni fa dal Governo (e che ora passerà al Parlamento) ci sarà anche l’estensione della cedolare secca per i locali commerciali. Ad annunciarlo è stato il Governo stesso nel comunicato stampa emanato subito dopo il varo della manovra. In esso, infatti, si legge che tra le principali innovazioni introdotte dal provvedimento c’è anche la “flat tax al 21% sui nuovi contratti di affitto, anche commerciali – si prevede una cedolare fissa al 21% anche sui nuovi contratti di affitto degli immobili commerciali, come i capannoni”.

 

La cedolare “commerciale” – Se tutto sarà confermato, dunque, dal prossimo anno i proprietari di locali commerciali potranno anch’essi optare per la tassazione sostitutiva. Da quanto emergerebbe fin qui, l’aliquota sarà solo quella del 21%. Ciò che dovrebbe restare ferma è la modalità di scelta (inclusa la raccomandata da fare al conduttore e quindi, la necessità di rinunciare all’aumento del canone per tutta la durata del regime).