Al momento stai visualizzando Scadenza licenza per la vendita dei prodotti alcolici

Scadenza licenza per la vendita dei prodotti alcolici

A seguito della reintroduzione dell’obbligo di licenza per la vendita dei prodotti alcolici (modifica del comma 2, art. 29,D.lgs. n. 504/1995), l’Agenzia delle Dogane ha fornito chiarimenti sulle modalità di regolarizzazione delle imprese già in attività alla data di reintroduzione dell’obbligo (Rif. Circolare n. 131411/RU del 20/09/2019).

Il dubbio maggiore riguardava gli operatori alimentari che avevano iniziato l’attività nel lasso di tempo in cui la licenza era stata revocata, cioè dal 29 agosto 2017 al 29 giugno 2019: la Circolare in commento chiarisce che gli esercenti rientranti in tale fattispecie procederanno a regolarizzare la loro posizione presentando all’Ufficio delle dogane territorialmente competente, entro il 31 dicembre 2019, la denuncia di attivazione di vendita alcolici per quanto attiene alla disciplina dell’accisa (“saltando” in questo caso il SUAP in quanto il loro procedimento amministrativo di inizio attività si considera concluso da tempo).