Commercio all’ingrosso – news –

Fermo restando che tutte le comunicazioni e le SCIA, sia uniche che
condizionate, relative al Commercio all’ingrosso possono essere presentate al
SUAP competente, vi sono dei casi in cui, esclusivamente per quanto concerne
il commercio all’ingrosso non alimentare, le “mere” comunicazioni possono
essere inoltrate direttamente alla Camera di Commercio.
Si tratta di fattispecie nelle quali l’attività di commercio all’ingrosso non deve
essere svolta congiuntamente all’attività di commercio al dettaglio; l’esercizio
non deve avere superficie lorda superiore ai 400 mq.; non deve essere prevista
la necessità del certificato di prevenzione incendi ed infine non devono essere
commercializzati prodotti di cui alla sottosezione 1.10 della Tabella A del D.Lgs.
222/2016.